Avere degli obiettivi SMART è una delle chiavi del successo personale e aziendale, ma in cosa consistono? E come utilizzarli per migliorare la produttività? Te ne parliamo in questo approfondimento.

Indice dei contenuti

Obiettivi SMART: cosa sono?

SMART è un noto acronimo e sta per specific, measurable, accepted, realistic, timely. Il metodo SMART indica i criteri per la formulazione di un obiettivo, che deve quindi essere “specifico, misurabile, riconosciuto, realistico e pianificabile”.

Obiettivi SMART: cosa sono e che caratteristiche devono avere

Obiettivi SMART: che caratteristiche devono avere?

Gli obiettivi SMART, per essere tali, devono avere le seguenti caratteristiche e rappresentare:

Obiettivi specifici

I nostri obiettivi sono mossi dalle nostre necessità e per tal motivo rimangono spesso vaghi e non specifici. 

Ad esempio: “In futuro vorrei concentrarmi di più”. Questo obiettivo non contiene degli elementi fondamentali: “In futuro, ma quando?”, “Come/con quali strategie?”, “Perché è importante per me concentrarmi?”.

Cerca di rendere i tuoi obiettivi il più possibile specifici.

Obiettivi misurabili

Definisci gli obiettivi sulla base del tempo: cadenzarli ti aiuterà a renderli reali.

Ad esempio: “Dal 5 gennaio vorrei iniziare un corso di formazione”. Sapere quando farlo, ti darà gli strumenti per scegliere il giusto corso per te e per iniziarlo con consapevolezza.

Obiettivi riconosciuti

Nella formulazione degli obiettivi, sii onesto. Pensa a quanto questi possano essere attrattivi nella tua testa, nel breve e nel lungo periodo. Ad esempio: “Da domani, per un anno, leggerò quindici pagine al giorno”. Si tratta di un obiettivo specifico, misurabile e riconosciuto perché fattibile anche nel lungo periodo.

Obiettivi realistici

Anche per questa caratteristica, sii onesto con te stesso. Gli obiettivi che intendi perseguire sono realizzabili? O è solo la tua ambizione a parlare? Per evitare il fallimento, è importante prevedere razionalmente i tuoi obiettivi.

Obiettivi pianificabili

Considera sempre i tempi di realizzazione dei tuoi obiettivi. Datti dei tempi e delle scadenze. 

La prossima volta che formulerai i tuoi obiettivi pensali all’interno di un calendario, questa azione ti aiuterà a visualizzarli e a realizzarli con più facilità.

Obiettivi SMART aziendali

Per migliorare la produttività in azienda si possono applicare gli obiettivi SMART ai task di ogni giorno. Gli obiettivi SMART possono migliorare la collaborazione all’interno dei team e ottimizzare la gestione di call e riunioni, prevedendo azioni concrete che portano a una maggiore efficienza.

Job&Joy è la piattaforma di incentivazione pensata per le aziende.

Job&Joy: la piattaforma per erogare i tuoi benefit aziendali

Tra gli strumenti adatti a ottimizzare la produttività aziendale c’è Job&Joy: la piattaforma che consente di perseguire e premiare i risultati degli obiettivi aziendali, uno strumento utile che ti consente di gestire le tue campagne premiali in pochi click.

Scoprila qui

Brand strip