Una squadra di collaboratori unita e motivata rende un’azienda competitiva, lo sa bene chi amministra ogni impresa.

Obiettivi SMART: cosa sono e che caratteristiche devono avere

È ormai assodato che un team di dipendenti che svolge il suo lavoro con la voglia di dare il massimo costituisce il giusto mezzo per raggiungere con successo gli obiettivi aziendali. Ma come si attiva questa voglia di fare quando il gruppo di collaboratori appare demotivato?

In questo approfondimento ti diamo alcuni consigli per motivare i tuoi collaboratori. Si tratta di consigli pratici, applicabili a ogni realtà aziendale. Pronto? Iniziamo!

Indice dei contenuti

I tuoi obiettivi devono essere condivisi. E chiari. 

Fissare obiettivi chiari e condivisi renderà te e i tuoi collaboratori consapevoli del percorso che state seguendo. Un percorso che avrà al suo interno step e gratificazioni, con tappe chiare e misurabili (le tappe misurabili sono tra le caratteristiche fondamentali degli  obiettivi SMART).

I collaboratori consapevoli degli obiettivi aziendali saranno collaboratori motivati e orgogliosi di essere un ingranaggio fondamentale per il raggiungimento degli obiettivi comuni.

Offri ai tuoi collaboratori l’opportunità di crescere

Sprona i tuoi collaboratori a migliorarsi, a formarsi, a crescere, sia dal punto di vista personale che professionale. Questo li renderà stimolati e più consapevoli. E la consapevolezza, si sa, è uno dei beni più grandi e rende i tuoi collaboratori felici, sia dentro che fuori dall’ufficio. Per aiutarti in questo, offri dei percorsi di formazione continua. Vedrai che risultati.

Sprona i tuoi collaboratori a migliorarsi

Costruisci un luogo di lavoro stimolante

Lavorare in uno spazio di lavoro stimolante, in cui sentirsi a proprio agio e in cui l’opinione di ogni risorsa viene presa in considerazione, è fondamentale. Ogni collaboratore mira a questa unità di intenti per dare del suo meglio senza che lo sforzo lavorativo diventi mai un peso.

Comunica. Sempre.

Parla con i tuoi collaboratori, sostienili nei momenti più difficili, motivali per dare il massimo. Pratica l’empatia, sempre.

Il dialogo dà l’opportunità al team manager di capire se e dove sono presenti delle problematiche. E come intervenire per risolverle e ripristinare un’atmosfera di pace al lavoro.

Job&Joy è la piattaforma di incentivazione pensata per le aziende.

Premia i tuoi collaboratori

Per motivare a dare il massimo ai tuoi collaboratori può essere molto utile premiarli.

Per far sentire i tuoi collaboratori fondamentali per l’azienda, devi ricordare sempre l’importanza di premiare le buone prestazioni, riconoscere il merito e ringraziare i professionisti che hanno collaborato alla buona riuscita dell’obiettivo.

Sì, lo immaginiamo: credi che sia corretto, ma pensiche premiare i tuoi dipendenti sia un’impresa complessa. Da oggi non più: ti basta scegliere Job&Joy, la piattaforma pratica e innovativa, per il tuo business.

Scopri cosa dicono di noi le aziende che hanno scelto Job&Joy per gestire le loro campagne premiali.

Scopri il modo di Job&Joy

Brand strip